Sign In

Una collezione di vasi di china nell’Università di Pavia, di Giorgio Mellerio

A collection of cinchona barks in the University of Pavia, by Giorgio Mellerio

​Sono stati esaminati trentuno vasi di vetro contenenti cortecce di china provenienti dall’antico Istituto di Farmacologia dell’Università di Pavia. Dalle etichette originali si può datare la collezione alla seconda metà dell’Ottocento. Essa è costituita da campioni di china rossa, gialla e grigia provenienti dalle zone tipiche dell’Ecuador e della Colombia ma anche dalle coltivazioni coloniali dell’India britannica e delle Indie Orientali Olandesi.

​Thirty-one glass jars containing cinchona bark from the ancient Institute of Pharmacology of the University of Pavia were examined. From the original labels, the collection can be dated to the second half of the nineteenth century. It consists of samples of red, yellow and grey cinchona from the typical areas of Ecuador and Colombia but also from colonial plantations in British Empire on the Indian Subcontinent and the Dutch East Indies.



Indietro
UNIFARCO S.p.A. VIA CAL LONGA, 62 32035 SANTA GIUSTINA (BL) - ITALY
CF e Partita IVA 00595530254 - Capitale sociale € 1.000.000,00 I.V.
Iscritta al Registro Imprese di Belluno al n. 58982
Privacy policy e cookie

Unifarco per la Cultura