Sign In

I ricordi dell'ultimo farmacista dell'Ospedale Psichiatrico San Niccolò di Siena, di Maria Luisa Valacchi

The memories of the last pharmacist at the Psychiatric Hospital San Niccolò of Siena, by Maria Luisa Valacchi

La Farmacia dell'Ospedale Psichiatrico di Siena: seguire le regole della buona preparazione, valutare tutte le incompatibilità chimico-fisiche, monitorare le prescrizioni galeniche, rispettare la qualità del preparato galenico dal suo concepimento alla sua erogazione. Quali unguenti, paste e lozioni sono stati preparati prima della medicina industriale? Quali sono le medicine officinali in uso? Quanto si conservava un lotto di sciroppi? Quali preparazioni erano possibili e quali erano le più utilizzate? L'ultimo farmacista dell'Ospedale Psichiatrico racconta tutto questo in un'intervista per: “Lavorare in un manicomio”, un documentario di storia orale di un programma di ricerca multidisciplinare riguardante la storia dell'istituzione manicomiale di Siena.

​Pharmacy of the Psychiatric Hospital of Siena: follow the rules of good preparation, assess all chemical-physical incompatibilities, monitor the galenic prescriptions, respect the quality of the galenic preparation from its conception to its dispensing. What ointments, pastes and lotions were prepared before the industrial medicine? What were the officinal medicines in use? How long did a syrups’ lot last for? Which preparations were possible and which were the most used? Psychiatric Hospital’s last pharmacist tells all of this in an interview for: "Working in an asylum", a documentary of oral history of a multidisciplinary research program concerning the history of Siena’s asylum institution.



Indietro
UNIFARCO S.p.A. VIA CAL LONGA, 62 32035 SANTA GIUSTINA (BL) - ITALY
CF e Partita IVA 00595530254 - Capitale sociale € 1.000.000,00 I.V.
Iscritta al Registro Imprese di Belluno al n. 58982
Privacy policy e cookie

Unifarco per la Cultura