Sign In

L’impegno di Icilio Guareschi nella Grande Guerra, di Mara Fausone

The involvement of Icilio Guareschi during the First World War, by Mara Fausone

​Icilio Guareschi fu un convinto oppositore dell’intervento italiano nella Prima guerra mondiale. Tuttavia nel momento in cui il suo paese si trovò coinvolto nel conflitto sentì il dovere di mettere al servizio della nazione le sue competenze per contribuire allo sforzo bellico. La sua preparazione in campo tossicologico gli permise di mettere a punto una valida maschera antigas per contrastare gli attacchi chimici. Le sue conoscenze di agricoltura e di chimica bromatologica lo portarono a dare ottime indicazioni su come migliorare l’agricoltura italiana e l’alimentazione. Ed infine da bravo farmacologo propose di focalizzare la produzione su poche e valide specialità farmaceutiche.

Icilio Guareschi disagreed about the Italian involvement in the First World War. However, when his country was involved in the conflict, he actively took part in the war effort. His knowledge in the toxicological field allowed him to develop a valid gas mask to neutralize chemical attacks. His knowledge of agriculture and bromatological chemistry led him to give suggestions to improve Italian agricultural and food production. And, as pharmacologist, he also proposed to focus production on a few valid pharmaceutical specialties.



Indietro
UNIFARCO S.p.A. VIA CAL LONGA, 62 32035 SANTA GIUSTINA (BL) - ITALY
CF e Partita IVA 00595530254 - Capitale sociale € 1.000.000,00 I.V.
Iscritta al Registro Imprese di Belluno al n. 58982
Privacy policy e cookie

Unifarco per la Cultura