Sign In

I farmaci in uso nel complesso ospedaliero fiorentino di Santa Maria Nuova all'inizio del XIX secolo, di Giovanni Cipriani

Medicines of everyday use in the florentine hospital of Santa Maria Nuova at the beginning of XIX Century, by Giovanni Cipriani

Nel 1914, all'inizio della Prima guerra mondiale, l'ospedale di Santa Maria Nuova, il più importante di Firenze, pubblicò un elenco accurato delle medicine presenti nella farmacia interna e pronte all'uso.
Il testo è davvero interessante perché offre la prova dell'utilizzo contemporaneo di vecchie terapie come il Laudano di Sydenham, il Guaiacolo, le Hirudines Medicinales, la Fava di Sant'Ignazio, l'Ipecacuana, la Pomata mercuriale, il Magistero di Bismuto, la Salsapariglia, la Tintura di Marte e i farmaci di nuova generazione, prodotti dall'industria chimica, come Veronal, Antipirina, Piramidone, Lisoform, Aspirina, Diacetilmorfina e Salvarsan.

​In 1914, at the beginning of the first World War, the hospital of Santa Maria Nuova, the most important one in Florence, published an accurate list of the medicines present in the inner pharmacy and ready to use. The text is really interesting because it offers the proof of the contemporary use of old therapies as Sydenham’s Laudanus, Guaiacol, Hirudines Medicinales, St. Ignatius Bean, Ipecacuanha, Mercurial Ointment, Bismuth Magistery, Salsaparilla, Mars Potion and of medicines of the new generation, made by chemical industry, as Veronal, Antipirin, Pyramidon, Lisoform, Aspirin, Diacetilmorphine and Salvarsan.



Indietro
UNIFARCO S.p.A. VIA CAL LONGA, 62 32035 SANTA GIUSTINA (BL) - ITALY
CF e Partita IVA 00595530254 - Capitale sociale € 1.000.000,00 I.V.
Iscritta al Registro Imprese di Belluno al n. 58982
Privacy policy e cookie

Unifarco per la Cultura