Sign In

Le virtù dei minerali secondo gli scritti attribuiti ad Alberto Magno, di Ernesto Riva

The virtues of minerals according to the writings attributed to Alberto Magno, by Ernesto Riva

​Il grande filosofo del medioevo Alberto Magno, uomo di lettere e di scienze, trovò il tempo per dedicarsi allo studio approfondito della natura e per scrivere una triade di opere dal titolo De vegetabilibus et plantis, De Mineralibus, e De Lapidibus, dove egli esprime la sua visione del mondo della natura spingendosi spesso su argomenti di natura magico-astrologica. Su quest'ultimo aspetto però si è accesa una discussione tra i vari Autori, interpreti delle opere di Alberto Magno, che mette in dubbio l'autenticità di taluni suoi scritti riguardanti proprio l'indagine sulla natura. Questi lavori attribuiti ad Alberto Magno ebbero una discreta fortuna nella prima età umanistica e circolarono in una sorta di aggregazione che andava sotto il titolo di Liber aggregationis, seu Liber secretorum de virtutibus herbarum, lapidum et animalium quorundam in versioni alquanto spurie e intrise di magia neoplatonica con un marcato orientamento per la magia astrale.

​The great medieval philosopher Alberto Magno, man of letter and science, dedicated himself to the study of nature and wrote three books entitled De vegetabilibus et plantis, De Mineralibus, and De Lapidibus, where he expressed his view of the world of nature influenced by magic and astrology. However on this last point there was a discussion between the interpreters of the works of Alberto Magno about authenticity of his work concerning the investigation on the nature. This books attribuited to Alberto Magno had quite a fortune in the middle ages spreading in a kind of aggregation entitled Liber aggregationis, seu Liber secretorum de virtutibus herbarum, lapidum et animalium quorundam. De mirabilibus mundi.



Indietro
UNIFARCO S.p.A. VIA CAL LONGA, 62 32035 SANTA GIUSTINA (BL) - ITALY
CF e Partita IVA 00595530254 - Capitale sociale € 1.000.000,00 I.V.
Iscritta al Registro Imprese di Belluno al n. 58982
Privacy policy e cookie

Unifarco per la Cultura